immagine di Alberto Sarti

Un giardino grande poco più di un vaso

con il patrocinio del Comune di Faenza

C’è bisogno di Andersen in questo mondo ridotto all’osso.
C’è bisogno della fantasia sfrenata che copre di segni il reale e lo allontana per meglio farci vedere noi stessi, equilibristi sul filo teso della vita.
Andersen amava fare ritagli di carta: sagome, di personaggi e cose, che prendono senso se poste su uno sfondo. Anche le sue fiabe funzionano così: oltre esse intravediamo muoversi uomini e cose, un mondo indicibile e inguardabile senza quelle meravigliose trine sui nostri occhi.

Il laboratorio è aperto a tutti e forma alla lettura ad alta voce valorizzando le qualità espressive e comunicative, accrescendo le abilità fonetiche e le competenze linguistiche attraverso analisi e interpretazione del testo, respirazione e voce, fraseggio e ritmo del discorso, presenza del corpo e attenzione.

Le iscrizioni sono aperte fino al 31 Dicembre, il primo incontro di prova è gratuito.
Il laboratorio partirà con 10 iscrizioni, fino a un massimo di 12.
Costo:100 euro

Informazioni e iscrizioni
lab@e-production.org
3497629249 // 3383237507