Project Description

LABORATORI

La lotteria della nascita

Laboratorio condotto da Gianni Farina e Consuelo Battiston

Un progetto di T.I.L.T.

dal 4 ottobre al 20 dicembre 2021 e dal 31 gennaio a fine aprile 2022.
Due tranche in continuità. Tutti i lunedì dalle 20.30 alle 23.00
I primi due incontri sono di prova al fine di confermare l’iscrizione.

Centro sociale “La Stalla” via Serraglio 20, Imola
Quota di iscrizione:150 € a tranche + 5 € per la tessera associativa 2021 e 2022

info: https://www.tiltonline.org/2021/09/14/la-lotteria-della-nascita/

Il percorso del laboratorio è finalizzato alla messa in scena di uno spettacolo che vedrà i partecipanti impegnati nel ruolo di autori e attori. Dopo un primo momento di conoscenza mediata da esercizi di base (spazio, ritmo, prosodia, presenza) si lavorerà sulla creazione di scene originali, frutto delle proposte dei partecipanti. Il tema del laboratorio concerne le disuguaglianze sociali, un moto – più o meno sommerso – che vibrerà durante tutto il percorso. La lotteria della nascita indica esattamente questo, l’ineludibile ereditarietà di differenti ostacoli e differenti campi di possibilità al momento del nostro ingresso nella vita; ostacoli e storie condizionati dalla geografia, dall’etnia, dal genere, dal capitale economico e culturale del contesto in cui apriamo le danze in questo mondo. Il ruolo del caso si rivela centrale per assegnarci un ruolo nel gioco delle relazioni, per questo il confronto con il mondo aleatorio – confronto che può divenire scontro o accettazione – si rifletterà nel laboratorio, condizionando scelte, forme e principi alla base della messa in scena finale.

Il caso ci assegna un piazzamento nel mondo. Possiamo cambiare il nostro posto? Possiamo cambiare quello degli altri? Possiamo arginare l’influenza del caso?

CONDIVIDI