Project Description

PROGETTI SPECIALI

Avanti, tempo!

Evocazioni

Dialogo su Majakovskij, Einstein e i viaggi nel tempo
condotto da Gianni Farina, inserito nell'ambito del progetto Majakovskij

La fascinazione di Majakovskij per la ricerca scientifica maturò con la lettura della Teoria della relatività di Einstein. Il Poeta citò lo scienziato tedesco a più riprese, disseminando la sua opera di rimandi al viaggio nel tempo, esperienza che la nuova teoria aveva reso plausibile negli stessi anni della rivoluzione sovietica.
Cent’anni dopo tenteremo di riedificare il “laboratorio delle resurrezioni umane” concepito daMajakovskij per evocare le due grandi menti e generare un dialogo postumo; due Medium verranno sollecitati per metterci in contatto con il loro pensiero.
Serena Vitale, slavista e autrice dell’indagine sulla morte del poeta sovietico offre voce “e un cuore. E sangue fino alle vene più sottili” a Vladimir Majakovskij.
Un secondo ospite, un fisico teorico, presenta le certezze e teorie più accreditate dalla comunità scientifica sul bizzarro mistero del tempo.

Nelle precedenti edizioni hanno collaborato i fisici
Fabio Ortolani, Università di Bologna e Salvatore Savasta, professore ordinario dell'Università di Messina.

CONDIVIDI