21 ottobre

Ceramic performance festival

Museo Carlo Zauli

Via della Croce, 6
Faenza
ore 20.45

http://www.museozauli.it/2020/09/prove-di-volo-menoventi/

[Facebook Event]

Ideazione e Regia di Gianni Farina
Con Antonio Pastore

In occasione della prima edizione del Ceramic Perfomance Festival di Moltelupo Fiorentino Menoventi accolse l’invito di Matteo Zauli a confrontarsi con un’opera esposta nella sezione del festival “La ceramica del quotidiano: il vaso”.

Senza esitazioni Gianni Farina scelse di confrontarsi con l’opera di Ornaghi & Prestinari Prove di volo, già vista a Faenza in occasione della residenza d’artista del duo milanese. La nuova edizione del festival, trapiantato a Faenza, offre oggi alla performance una nuova occasione di confronto con il pubblico.

Quella coppia di vasi, antropizzati dal contesto più che dalla forma, accese immediatamente l’immaginario di Menoventi per l’ironia perturbante e l’immediata forza narrativa.

L’operazione del gruppo romagnolo è concettualmente tanto elementare quanto spericolata: un professionista delle cadute tenterà di tradurre in azione scenica l’opera ceramica e mostrerà l’evoluzione di quel frame che i pavidi vasi – pietrificati dalla paura – non osano fare.

Prove di Volo, 2017
ceramica, ceramica invetriata, stoffa, metallo, legno
120x48xh.191 cm