il giuramento

MEME 2017

ORARI
venerdì: 19-22.30
sabato: 13.30-19.30
domenica: 11-17

ESITO FINALE DEL LABORATORIO
Teatro Masini di Faenza
18 marzo 2017 ore 20.45
(con prove generali il giorno precedente)

CARNET
2 Laboratori: 200 Euro
2 laboratori studenti: 150 Euro
Carnet laboratori E-production 360 Euro

INFO E PRENOTAZIONI
info@e-production.org
+39.338.32.37.507

MEME è un progetto di formazione teatrale aperto a tutti, professionisti, amatori e curiosi.
Giunto alla sesta edizione, il laboratorio quest’anno propone tre moduli autonomi che confluiranno in una serata aperta al pubblico presso il Teatro Masini.
Menoventi, gruppo ideatore del progetto, guiderà i partecipanti attraverso un percorso di esplorazione dei dispositivi scenici ideati da artisti dal respiro europeo quali Fanny & Alexander e Pardès Rimonim.
Il terzo modulo, realizzato in collaborazione con il Liceo Torricelli-Ballardini, è dedicato ai ragazzi delle superiori ed avrà luogo presso il Ridotto del Teatro Masini.

IL GIURAMENTO
FANNY & ALEXANDER / MENOVENTI

Il workshop è finalizzato alla creazione di un rito di passaggio che sancisce la definitiva integrazione nel mondo civile, la rinuncia alla lotta e l’accettazione del contratto sociale.
Chiara Lagani condurrà la preparazione, composizione, formulazione ed espressione del giuramento. Attraverso i testi dei più famosi giuramenti della storia, ma anche la messa in campo di materiali mitici e biografici, si darà vita e corpo a questa strana forma paradossale, promessa fondativa di ogni possibile relazione sociale, incluso l’amore. E così, avvalendosi del dispositivo attoriale di scrittura live battezzato da Fanny & Alexander eterodirezione, la struttura bifida del giuramento (su cui sempre incombe la possibilità dello spergiuro) farà da trampolino alla solenne celebrazione del rito, fuori e dentro l’idea di libertà. Accettare il patto sociale, infatti, significa anche accogliere una direzione esterna, giurare fedeltà a un controllore invisibile: il corpo sociale.
Gianni Farina guiderà il percorso che porterà alla creazione di una cerimonia di iniziazione che attinge dal vasto repertorio dei rituali di tutti i tempi e tutte le culture, dalle preghiere, dai mantra, dalle feste e dai balli che hanno sancito l’integrazione dell’individuo.

27-28-29 gennaio 2017
17-18-19 febbraio 2017

Costo modulo: 120 Euro
Studenti: 90 Euro

SURVIVRE
PARDES RIMONIM / MENOVENTI

Il laboratorio si pone come obiettivo la creazione di un corto teatrale che unisca il soggetto del persistere e dello restare in vita alle derive di una ricerca formale sulla copia.
Da alcuni anni il gruppo francese Pardès Rimonim collabora con Menoventi per realizzare il progetto Survivre, una serie di brevi perfomances imperniate sulla tematica della sopravvivenza. I due gruppi rielaborano le tecniche di sopravvivenza adottate oggi in tutto il mondo per affrontare la precarietà, le guerre, le catastrofi, ma anche la vita quotidiana.
Il bambino apprende il vivere comunitario (sopravvive) copiando gli adulti e gli eroi della cultura contemporanea; la nostra identità si definisce attraverso l’imitazione. Cosa significa copiare un’opera d’arte? Perché la copia comporta una deformazione? Cosa sopravvive dell’originale dopo un processo di duplicazione reiterata?
Attingendo dal cinema, dalla musica, dalle arti visive e dalla vita di ciascuno di noi, i partecipanti saranno guidati nella riproduzione del materiale di qualcun altro, cercando di appropriarsene e reinventarlo nonostante il vincolo di fedeltà all’originale.
Cosa sopravvive durante l’atto di copiare sé stessi?

3-4-5 marzo 2017
10-11-12 marzo 2017

Costo modulo: 120 Euro
Studenti: 90 Euro