futura tittaferrante_vita agra-compressa3

15 gennaio

Dinamiche di scontro

A SCUOLA DI TEATRO

Progetto di orientamento e formazione al linguaggio teatrale

Pistoia/Pescia/Monsummanno Terme
A cura di Teatri di Pistoia
Gennaio 2015

VITA AGRA DEL DOTT. F.
repliche per gli studenti delle scuole medie superiori

Martedì 3 Febbraio – ore 10,30 – TEATRO PACINI PESCIA
Mercoledì 4 Febbraio – ore 10,30 – TEATRO YVES MONTAND MONSUMMANO TERME
Giovedì 5 Febbraio – ore 10,15 – TEATRO MANZONI PISTOIA
Venerdì 6 Febbraio – ore 10,15 – TEATRO MANZONI PISTOIA

“PROGETTO BIANCIARDI” – Gennaio 2015
In vista dello spettacolo VITA AGRA DEL DOTT. F. liberamente tratto dall’opera di Luciano Bianciardi, durante il mese di Gennaio verranno presentati alcuni appuntamenti sulla vita e sull’opera dell’autore maremmano come approfondimento e preparazione alla visione del lavoro teatrale.

1) Gianni Farina (regista dello spettacolo) incontra Maria Jatosti
Il regista dello spettacolo in programma a Febbraio conduce un incontro con Maria Jatosti, poetessa e scrittrice italiana (Roma, 1929), per circa 15 anni compagna dello scrittore Bianciardi, da cui ha avuto un figlio.
Il personaggio di Anna ne La vita agra è direttamente ispirato a lei.

Giovedì 15 Gennaio – ore 11,00 PICCOLO TEATRO M. BOLOGNINI PISTOIA (per studenti)
Le richieste di partecipazione saranno accettate secondo la data del protocollo di arrivo all’Associazione Teatrale Pistoiese.

Giovedì 15 Gennaio – ore 17,00 BIBLIOTECA SAN GIORGIO (per tutto il pubblico – ingresso libero fino ad esaurimento posti – in collaborazione con Biblioteca San Giorgio)

2) Proiezione del documentario BIANCIARDI! (2007, 60’) di Massimo Coppola

Giovedì 22 Gennaio – ore 16,30 Sala Cinema BIBLIOTECA SAN GIORGIO (per tutto il pubblico – ingresso libero fino ad esaurimento posti – in collaborazione con Biblioteca San Giorgio)
A bordo di una vecchia Fiat, nelle strade della Milano del boom. Tra le macerie della miniera di Ribolla, a Grosseto. Sul lungomare di Rapallo, tra i pensionati, Bianciardi! indaga la vera ‘vita agra’ dello scrittore toscano: attraverso le voci dei suoi amici e familiari, si svelano le speranze, le rabbie, gli affetti di un intellettuale partito dalla provincia per cambiare il mondo, o almeno l’Italia bigotta di allora. Un corpo a corpo drammatico, un’altra storia finita male.
Massimo Coppola (1972) è autore televisivo (Brand: New, Avere Ventanni), filmaker ed editore (Isbn edizioni).

3) Proiezione di LA VITA AGRA (1964, 100’) di Carlo Lizzani
con Ugo Tognazzi, Giovanna Ralli
Giovedì 29 Gennaio – ore 16,30 Sala Cinema BIBLIOTECA SAN GIORGIO (per tutto il pubblico – ingresso libero fino ad esaurimento posti – in collaborazione con Biblioteca San Giorgio)
Il film, tra i più celebri e belli di Carlo Lizzani, cui lo stesso Bianciardi collaborò scrivendo il soggetto e apparendo in un picccolissimo ruolo, si rivela ancora oggi a distanza di 50 anni di una potenza e forza espressiva straordinarie.